ACCESSORI INDISPENSABILI PER L’ACQUARIO

Se avete appena comprato un acquario e vi state chiedendo quali siano gli accessori indispensabili per la gestione e manutenzione dell’acquario questo articolo fa per voi.

– 1 FILTRO

Il sistema di filtraggio è fondamentale per il funzionamento dell’acquario. Il filtro permette la rimozione di sostanze dannose e la creazione di micro-batteri benefici. Nonché garantisce il formarsi di un equilibrio indispensabile per la vita dei pesci e delle piante.

I migliori filtri sul mercato:

– 2 LUCI

Per garantire una vita sana ai nostri pesci e alle piante bisogna avere un’adeguato impianto di illuminazione.

Spesso in acquari già pronti il sistema di illuminazione è già presente ma nel caso non lo sia bisognerà informarsi di quanta luce necessitano le nostre piante che abbiamo scelto per il layout e acquistare l’illuminazione della giusta potenza. Inoltre vi consiglio una luce che sia automatica e che simuli l’alba, sole e tramonto.

– 3 TERMO-RISCALDATORE

Termo-riscaldatori Askoll

Questo accessorio non è necessario per i pesci rossi, visto che sono pesci di acqua ”fredda” ( 15-20 °C); è fondamentale per la sopravvivenza di tutti gli altri pesci tropicali. Ci sono molte marche di riscaldatori ma io ho sempre utilizzato quello della askoll made in italy e mi sono sempre trovato bene.

Acquistate il riscaldatore della misura giusta mi raccomando, qui sotto troverete i link per acquistarlo:

– 4 CONDIZIONATORE PER L’ACQUA

Acqua condizionata

E’ necessario condizionare sempre l’acqua del rubinetto prima di inserirla nell’acquario per la prima volta o per cambiarla le volte successive.

Il condizionatore Tetra Aquasafe permette di eliminare l’ammoniaca e i metalli pesanti presenti nell’acqua del rubinetto che sono mortali per i nostri pesci.

Il condizionatore non solo elimina sostanze nocive per i pesci ma integra l’acqua con le macro e micro essenze minerali che permettono ai pesci di vivere a lungo e sentirsi nel proprio ambiente naturale.

– 5 PIANTE ACQUATICHE VIVE

ACQUARIO CON PIANTE VIVE

Le piante acquatiche vive rilasciano di continuo ossigeno indispensabile per la vita dei pesci, inoltre assorbono proprio come il filtro alcune sostanze dannose per i pesci e permettono la creazione di micro organismi fondamentali per l’equilibrio dell’ecosistema dell’acquario.

Grazie alle piante vive non solo avremo un acquario esteticamente più bello in cui i nostri pesci si sentiranno a loro agio e in un ambiente naturale ma renderanno l’acqua più limpida e chiara.

Le piante vive sono proprio un must, sono importantissime per l’ecosistema che andrà a crearsi all’interno dell’acquario, dai micro-organismi al rilascio di ossigeno e all’assorbimento di sostanze nocive per i pesci.

Le piante acquatiche hanno lo stesso ruolo degli alberi del nostro ecosistema, purificano l’aria, assorbono la CO2 in eccesso e rilasciano ossigeno vitale.

-6 FERTILIZZANTI E INTEGRATORI

Un’altro ruolo importante è quello dei fertilizzanti, ci sono tanti tipi di integratori per ogni evenienza, quelli che andrò a coprire saranno quelli più importanti ed indispensabili.

-per le radici delle piante esistono due tipi diversi di fertilizzante:

  1. fertilizzazione attraverso integratori liquidi
  2. fertilizzazione attraverso integratori in pastiglie da mettere sotto il substrato vicino alle radici delle piante
Precedente 10 COSE DA SAPERE PRIMA DI ACQUISTARE UN ACQUARIO Successivo COSA MANGIANO I CONIGLI

Lascia un commento